In alternativa allo Zinc II, MWG ha rilasciato l’Atom V, che è essenzialmente molto simile. L’unica grande differenza è la rimozione della tastiera in stile QWERTY. L’MWG Atom V è uno smartphone/PDA solidamente costruito con un touch screen tft lcd da 2,8″. Le dimensioni complessive del telefono sono 11,6 x 5,9 x 15,0 cm, il che lo rende leggermente più grande degli smartphone standard, ma lo abbiamo trovato notevolmente più leggero del Zinco II, con un peso di soli 133 g (non molto più pesante del Nokia N95 8GB).

Internamente il processore è il processore Intel XScale PXA 270 a 520 MHz, che come lo Zinc II è leggermente ostacolato dalla piccola RAM da 64 MB installata. Tuttavia, anche con solo 64 MB di RAM, il telefono ha funzionato bene nei nostri test e l’apertura di più finestre non ha provocato arresti anomali o blocchi. Lo smartphone esegue il sistema operativo installato, Microsoft Windows Mobile 6 Professional, con facilità e la navigazione è semplice e di facile comprensione, come previsto con questo sistema operativo.

L’MWG Atom V può connettersi tramite Bluetooth v2.0 integrato e anche WLAN 802.11b/g che è standard con la maggior parte degli smartphone. Abbiamo scoperto che le connessioni erano facili da gestire e, cosa più importante, stabili.

Come con Zinc II, il telefono è quad-band e come tale funzionerà in tutto il mondo, sia su reti cellulari standard che su reti 3G. MWG Atom V è anche in grado di raggiungere velocità di trasferimento dati in rete fino a 7,2 Mbps utilizzando uno dei più recenti protocolli HSDPA (a seconda della rete). Abbiamo scoperto che il telefono ha funzionato bene sulle tre reti nei test e il trasferimento dei dati è stato veloce come previsto.

Inoltre, l’Atom V ha un GPS integrato con il GPS SiRF Star III. Abbiamo scoperto che il posizionamento era accurato, ma l’acquisizione del satellite era relativamente lenta rispetto ai sistemi GPS autonomi. Per l’intrattenimento in movimento, il telefono dispone di una radio FM integrata con RDS, oltre ad essere in grado di riprodurre formati multimediali standard con Windows Media Player.

La differenza più evidente tra Zinc II e Atom V si riduce alla durata della batteria. L’Atom V ha un tempo di standby pubblicato di 150 ore e un tempo di conversazione fino a 3,5 ore che è quasi la metà di quello dello Zinc II.

L’Atom V sembra un bel smartphone solido e leggero che offre una buona connettività e funzionalità. Sebbene il telefono non abbia un tastierino/tastiera facilmente accessibile (si basa sul touch screen), sarebbe una buona piattaforma per ricevere e-mail e, se necessario, sono sempre disponibili tastiere Bluetooth portatili!

MWG Atom V è disponibile da Expansys UK per £ 299,99 (con un rimborso di £ 50 al momento della scrittura).



Fonte scritta da James Youell

Lascia un commento