Oggi puoi utilizzare smartphone ultrasottili per svolgere molte attività comodamente da casa tua. L’unico problema è il backup limitato delle batterie dei telefoni cellulari. Una semplice via d’uscita è massimizzare la batteria del tuo smartphone. Di seguito sono riportati alcuni dei passaggi che è possibile eseguire per ottenere il massimo dalla batteria del telefono.

1. Abbassa la luminosità dello schermo

Se riduci la luminosità dello schermo, puoi ridurre significativamente la bruciatura del telefono. Questo è facile quando sei al chiuso perché non hai bisogno di uno schermo luminoso per visualizzare i tuoi file o navigare sul web.

Idealmente, dovresti mantenere il livello di luminosità al 50% o meno. In alternativa, puoi provare l’impostazione denominata Luminosità adattiva, che consente al dispositivo di regolare il livello di luminosità in base alla luce intorno al telefono.

2. Impostare la modalità oscura

Questo suggerimento può aiutarti a ridurre molto il carico sul tuo telefono. Se utilizzi un telefono Android, puoi andare all’app Launcher e toccare Impostazioni. Ora puoi scegliere lo sfondo colorato desiderato e passare da un tema chiaro a uno scuro per risparmiare energia. Se scegli la modalità oscura, puoi risparmiare molta durata della batteria.

3. Mantenere il display LCD scuro

Se mantieni lo schermo del telefono scuro quando è inattivo, puoi risparmiare molta energia. Inoltre, questo ti aiuta a evitare il quadrante tascabile. Inoltre, non toccherai accidentalmente lo schermo.

4. Chiudi le app indesiderate

Alcune app tengono occupato il telefono scaricando aggiornamenti e inviando notifiche. Puoi provare diverse soluzioni per affrontare questo problema. Puoi andare alle impostazioni e optare per le app che non devi utilizzare quotidianamente.

Inoltre, è meglio utilizzare il Wi-Fi piuttosto che il 4G per scaricare dal Web i contenuti richiesti. Il motivo è che l’uso del 4G consuma molta più energia rispetto al WiFi di casa. Inoltre, puoi disabilitare le notifiche dalle app che non usi quotidianamente.

5. Utilizzare la modalità di risparmio energetico

Ogni volta che la batteria scende al di sotto del 15%, è necessario adottare misure drastiche per risparmiare la carica della batteria. Ad esempio, puoi attivare la modalità di risparmio energetico in quanto aiuta a ridurre la luminosità dello schermo, limitare la velocità del processore e limitare l’utilizzo della rete.

Se hai un telefono Samsung, puoi abilitare la modalità di emergenza. Questa modalità può aiutarti a mantenere il telefono in funzione per diversi giorni.

6. Disabilita i servizi di localizzazione

Il GPS del tuo telefono consuma molta energia. Se disattivi questa funzione, puoi risparmiare molta energia. In alternativa, puoi identificare le app che utilizzano i servizi di localizzazione. Puoi abilitare la funzione ogni volta che devi usarla.

7. Disabilitare il roaming dati

Proprio come il GPS, le modalità 5G e 4G possono mettere a dura prova la batteria del telefono, soprattutto se non ricevi un segnale forte. Se viaggi in una località remota, fai più affidamento sulla batteria del tuo telefono. Quindi, ha senso disabilitare il roaming dati.

In breve, se segui questi 7 suggerimenti, puoi ottenere il massimo dalla batteria del tuo telefono. Spero che sia di aiuto.



Fonte scritta da James Yuan

Lascia un commento